menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Prova a spaccare il monopattino con una pietra, ma viene sorpreso da due donne: arrestato

Nel noto parco pubblico

Una passeggiata di primo mattino, verso le 9, all’interno del parco Michelotti, in corso Casale, con i propri cani.

E' quello che martedì scorso, 3 marzo 2020, hanno fatto due donne. E mentre passeggiavano, notano un uomo, che con una grossa pietra stava vandalizzando un monopattino elettrico a noleggio, con la chiara intenzione di spaccare il sistema di blocco del mezzo e quello che geolocalizza il mezzo.

Le due donne, a quel punto, decidono di urlare per intimargli di smettere. Ma, come risposta, l'uomo inizia ad avere un atteggiamento minaccioso nei loro riguardi, gridando una frase nella sua lingua, il rumeno, con cui faceva ben intendere di "farsi i fatti propri".  

Le due signore si allontanano e chiamano subito il "112". Una Volante arriva in brevissimo tempo in zona, riuscendo a braccare l'uomo prima che fuggisse: si tratta di un 47enne rumeno, con numerosi precedenti di polizia. E' stato arrestato per "tentato furto pluriaggravato".

Il monopattino, che presentava il display rotto, è stato consegnato al personale della ditta che gestisce il noleggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento