Prima i cosmetici e poi l'auto: il ladro arrestato due volte in quattro giorni

Anche due "denunce Coronavirus"

Immagine di repertorio

Arrestato e denunciato due volte nel giro di quattro giorni, tra venerdì 20 e martedì 24 marzo 2020. In manette sempre per tentato furto. La denuncia, invece, sempre per inosservanze ai divieti previsti dal Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri per contrastare la diffusione del Covid-19.

Nei guai un cittadino rumeno di 41 anni. Nel primo caso, gli agenti della Squadra Volante lo avevano arrestato dopo averlo sorpreso a rubare cosmetici per oltre 750 euro, nascondendoli sotto la felpa.

Dopo essere stato scarcerato lunedì, 23 marzo 2020, è stato arrestato una seconda volta in via Vassalli Eandi, dopo aver tentato un furto su autovettura: a chiamare la polizia è stato un passante, che lo ha colto sul fatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento