rotate-mobile
Cronaca Nizza Millefonti / Via Vado

Torino, sferra un pugno in pieno volto e lo deruba del borsello: la vittima lo insegue e lo fa arrestare

Dalla polizia

Si è avvicinato a un ragazzo, colpendolo al volto con un pugno, per poi impossessarsi del borsello e fuggire.

E' quanto accaduto domenica sera, 14 marzo 2021, attorno alle 20, in via Nizza a Torino. 

Il ladro, un 17enne, ha gettato quasi subito la refurtiva, visto che alle sue spalle stava arrivando la vittima, un ragazzo poco più che 20enne. 

Quest'ultimo, visto che il cellulare lo aveva in tasca, era riuscito nel frattempo ad avvertire la polizia, con gli agenti della Squadra Volante che hanno braccato il rapinatore poco dopo, tra via Nizza e via Vado.

Oltre alle manette per "tentata rapina", è scattata anche la denuncia per il possesso di un coltello a serramanico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, sferra un pugno in pieno volto e lo deruba del borsello: la vittima lo insegue e lo fa arrestare

TorinoToday è in caricamento