Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Centro

Esce dal carcere e torna a stalkerare la commessa in pieno centro a Torino: e tre mesi dopo torna in cella

E' anche colpito da un divieto di avvicinamento alla vittima di 3 anni

Distante da quella commessa che lavorava in centro a Torino non riusciva proprio a stare. A tal punto che, dopo essere stato scarcerato nel mese di giugno 2021 dopo una condanna per gravi e sistematici episodi di stalking e un divieto di avvicinamento alla vittima di tre anni, aveva ripreso a presentarsi davanti al negozio della donna, in via Garibaldi, provando anche a parlare con lei.

E la donna era tornata a rivivere gli incubi dei mesi precedenti l'arresto, con forti stati di ansia e paura. Anche perché quell'uomo continuava nella sua azione. Con appostamenti, richieste inopportune, tentativi di avvicinamento ed intimidazioni.

Dopo una nuova denuncia, la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino ha disposto, lo scorso 3 settembre 2021, una ordinanza di misura cautelare in carcere nei confronti dello stalker.

E l'uomo è tornato così in carcere, grazie all'immediato intervento dei poliziotti del commissariato Centro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce dal carcere e torna a stalkerare la commessa in pieno centro a Torino: e tre mesi dopo torna in cella

TorinoToday è in caricamento