Sigarette alla marijuana in auto, altra droga a casa: giovane finisce in manette

Dopo un controllo ad un posto di blocco

La droga sequestrata dai militari

Un operaio di 24 anni, residente a Quassolo, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di droga. 

Tutto è successo lunedì scorso, 1 aprile 2019, quando i carabinieri del radiomobile di Ivrea hanno fermato il giovane ad un posto di blocco.

Durante il controllo, è stato trovato in possesso di alcune sigarette artigianali, contenenti marijuana, nascoste nell'auto. Di qui la decisione di optare per una perquisizione domiciliare, dove sono stati trovati altri 130 grammi della stessa droga, dei soldi e del materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Su disposizione della procura di Ivrea, il 24enne si trova ai domiciliari dopo la convalida dell'arresto: ha l'obbligo di presentarsi quotidianamente dai carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Auto si schianta contro un muro: donna morta sul colpo

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

  • Incidente di cantiere: autostrada chiusa in un senso, previsione riapertura in 48-72 ore

Torna su
TorinoToday è in caricamento