Minaccia e strattona la sorella dopo l'ennesimo litigio: la polizia arriva e lo arresta per spaccio

Convivenza forzata a causa del Coronavirus

Immagine di repertorio

A causa dell'emergenza Coronavirus, aveva deciso di aprire le porte di casa al fratello, un ragazzo di 26 anni.

Nei primi giorni, la convivenza è stata accettabile. Ma, con il passare del tempo, ecco le prime avvisaglie di tensione, culminate domenica pomeriggio, 5 aprile 2020, quando l'ennesimo litigio è culminato con strattonamenti e minacce.

La donna, a quel punto, ha deciso di chiamare la polizia, subito intervenuta in quell'appartamento in corso Francia. 

I poliziotti, una volta in casa, hanno iniziato a perquisire l’appartamento. All’interno della camera occupata dal giovane, gli agenti hanno subito avvertito un forte odore di sostanza stupefacente, proveniente da cinque buste contenenti hashish per oltre 50 grammi, occultate nel comodino.

Il giovane è stato così arrestato per "detenzione e spaccio" e denunciato per "minacce".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il conduttore torinese a Verissimo: "Un medico mi disse che era solo un'influenza"

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

  • Offerte di lavoro del gruppo Iren: le posizioni aperte a Torino

  • Uomo scomparso da mercoledì sera: ritrovato il corpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento