Lo colpisce con il sellino della bici dopo il litigio per le dosi: pusher finisce in manette

Doppia denuncia per lui

Immagine di repertorio

Colpito con il sellino della bici dopo un litigio. 

Un mercoledì notte, 8 luglio 2020, attorno alle tre, piuttosto movimentato tra via Sempione e via Cherubini, dove gli agenti della Squadra Volante sono dovuti intervenire dopo aver visto un uomo a terra con una vistosa ferita alla testa. 

Ed è lui a indicare ai poliziotti chi fosse l'autore dell'aggressione: un ragazzo che stava fuggendo in sella ad una bicicletta in direzione di piazza Respighi.

In pochi istanti viene bloccato. Ma quel 24enne senegalese, nel frattempo, aveva deglutito un piccolo oggetto. Ovvero della droga.

E così lo arrestano per "spaccio" e lo denunciano per "lesioni personali" e per "false generalità", visto che ha tentato di dare delle generalità false in fase di identificazione. 

Secondo gli inquirenti, il diverbio che ha portato al ferimento dell'uomo sarebbe scaturito da un diverbio, probabilmente per motivi legati a una mancata cessione di droga. A seguito dell’insistenza della vittima, il pusher avrebbe colpito il cliente con il sellino della bicicletta, ferendolo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Delirio in tangenziale: si scontrano auto, furgone e tir. Code di dieci chilometri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento