rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca Campidoglio / Corso Alessandro Tassoni

"Mi avete multato ingiustamente": e colpisce la pattuglia della polizia con una scarpa, pugni e testate

Arrestato e sanzionato

Era in attesa dell'autobus, in corso Tassoni, alle sei della mattina di mercoledì 22 aprile 2020.

Proprio in quegli istanti, ecco passare una Volante della polizia. E quell'uomo, un 43enne italiano, inizia a dare in escandescenza, gestiscolando in modo provocatorio.

Gli agenti, a quel punto, si fermano per capire cosa stesse succedendo e per procedere all'identificazione. "La polizia ieri mi ha fermato e multato. Ingiustamente. E questa cosa dovete pagarla", avrebbe gridato, continuando a minacciarli verbalmente.

Passa qualche secondo e il 43enne, sempre in preda alla collera, sputa sul finestrino dell’autovettura, lancia contro alla stessa una scarpa, prima di dare pugni e testate alla Volante.

Inevitabile l'arresto per "danneggiamento aggravato" e "violenza e minaccia a pubblico ufficiale". Inoltre, è stato sanzionato perché trovato fuori dalla propria abitazione senza un comprovato motivo, violando il Decreto del Governo "anti Coronavirus".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi avete multato ingiustamente": e colpisce la pattuglia della polizia con una scarpa, pugni e testate

TorinoToday è in caricamento