menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Torino, aggredisce e spinge a terra un senza fissa dimora, derubandolo del portafoglio

Rapinatore arrestato dalla polizia

Lo ha avvicinato per poi iniziare ad aggredirlo verbalmente. Non contento, lo ha afferrato dal bavero del giubbino, spingendolo a terra per poi rapinarlo del portafogli.

Tutto è avvenuto in via Rossini, nel tardo pomeriggio di sabato 6 febbraio 2021, quasi all'angolo con via Verdi. E' lì che alcuni passanti hanno visto l'aggressione e la rapina ai danni di un anziano senza fissa dimora.  

E mentre il rapinatore fuggiva in direzione di via Po, l'anziano ha rifiutato di essere aiutato da quelle stesse persone. Nel frattempo, alcune di loro hanno chiamato la polizia, descrivendo dettagliatamente il malvivente. E i poliziotti della Volante del commissariato Centro sono riusciti a trovarlo e a braccarlo in via San Francesco da Paola: l’uomo, un brasiliano di 40 anni, a Torino senza fissa dimora, ha buttato a terra il portafogli appena rapinato. Ma gli agenti lo hanno rinvenuto, risalendo così anche alle generalità della persona rapinata.

Per il 40enne sono subito scattate le manette per rapina. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento