Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Pozzostrada / Via Luca della Robbia

Cappotto, occhiali e cappello: il travestimento usato, a inizio ottobre, per rubare in un market di Torino

Arrestata dalla polizia

Cappotto, occhiali da sole e cappellino di paglia. Un abbigliamento del tutto particolare per essere a inizio ottobre, quando ancora le temperature sono elevate  e c'è ancora quel rimasuglio d'estate nell'aria.

Eppure, venerdì pomeriggio, 1 ottobre 2021, al "Panda Market" di via Luca Della Robbia, è entrata una donna - una 32enne francese - vestita così e che ha da subito destato parecchia curiosità tra il personale del market e tra i clienti. 

Ancora di più quando gli addetti l'hanno vista prendere alcuni prodotti dagli scaffali e nasconderli sotto il lungo cappotto. Poi ha oltrepassato le casse, ha preso un espositore e lo ha messo al fondo della cassa, per agevolarsi la fuga.

Una dipendente, però, è riuscita a braccarla, invitandola a consegnare quanto rubato poco prima. La donna, per tutta risposta, dopo aver gettato gli oggetti all’interno di un bidone, la graffiava alle braccia e la spintonava.

La chiamata al "112" ha permesso l'arrivo in zona delle Volanti del commissariato San Paolo: in corso Francia, all'angolo con corso Brunelleschi, è stata fermata ed arrestata per rapina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cappotto, occhiali e cappello: il travestimento usato, a inizio ottobre, per rubare in un market di Torino

TorinoToday è in caricamento