Ruba generi alimentari e li nasconde tra gli indumenti: arrestato dopo aver spintonato un vigilantes

Ha provato a fuggire

Il Bennet di via Renier

Prima ha rubato dei generi alimentari, nascondendoli tra i propri indumenti. Poi, capendo di essere nei guai, essendo stato "pizzicato" dai vigilantes, ha spintonato uno di loro, per poi fuggire.

E' successo martedì 28 luglio 2020 all'interno del supermercato Bennet di via Renier. 

Lo stesso addetto alla sicurezza, nonostante la caduta a terra, lo ha inseguito, riuscendo a dare importanti informazioni alla polizia.

Gli uomini della Squadra Volante riescono a braccarlo all’incrocio tra via Lancia e via Issiglio, mettendo le manette ai polsi di quel 40enne marocchino, arrestandolo per "rapina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento