rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Via Montanaro

Torino, chiede soldi a due ragazze ma le monete non le bastavano: fruga nella borsa e ruba 20 euro

Arrestata dopo la fuga

Si erano ritrovate, nel pomeriggio di venerdì 2 aprile 2021, su una panchina di piazza Montanaro a Torino per parlare un pò e passare qualche momento assieme, nonostante la pandemia e le restrizioni.

All'improvviso, però, quelle due amiche di 18 e 21 anni, che stavano parlando di lavoro, sono state avvicinate da un'altra ragazza, una 21enne di origine maghrebine ma nata in Italia e con precedenti di polizia specifici. 

Dopo qualche convenevole, la 21enne ha iniziato a chiedere dei soldi. Una delle ragazze aveva con sé tre euro e vista l’insistenza nella richiesta le ha consegnato la somma, speranzosa di essere lasciata in pace e, di riflesso, anche l'amica.

La 21enne, delusa dall’esiguità della cifra ricevuta, si è rivolta all'altra ragazza, chiedendo se avesse qualche banconota. Al suo "no", la donna ha preso la borsa di quest'ultima e, frugando all’interno, ha trovato e rubato alcune banconote per un valore complessivo di 20 euro. Poi, non contenta, ha gettato la borsetta a terra, fuggendo in direzione di un bar presente in zona parco. 

La ragazza veniva intercettata da alcuni passanti che avevano assistito alla scena, riuscendo a raggiungere un uomo, straniero, dandogli parte di quel denaro. Forse per pagare un debito pregresso. Gli agenti del commissariato Centro, intervenuti dopo la richiesta d'aiuto delle due ragazze, sono riusciti a recuperare e restituire alla vittima soltanto una banconota da 5 euro.

La giovane, che risulta tra l’altro sottoposta all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria a seguito di un fatto analogo avvenuto in passato, è stata arrestata per furto con strappo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, chiede soldi a due ragazze ma le monete non le bastavano: fruga nella borsa e ruba 20 euro

TorinoToday è in caricamento