Cronaca Aurora / Corso Vigevano

Intercettato prima del suo ingresso al ristorante: pusher arrestato

In tasca 20 grammi di crack

Immagine di repertorio

Quelle due persone che stavano per entrare in un ristorante di corso Vigevano hanno subito attirato le attenzioni degli agenti del commissariato Barriera Milano, nella notte di mercoledì 9 ottobre 2019. 

E così, i poliziotti hanno deciso di fermarli, mentre erano ancora intenti a fumarsi una sigaretta. 

Ma alla vista degli agenti, uno dei due - un senegalese di 40 anni irregolare sul territorio nazionale - ha tentato di disfarsi di un involucro contenente vari frammenti di crack, per un peso complessivo di 20 grammi.

Lo stupefacente e i 250 euro che aveva con sé - tutte in banconote di piccolo taglio - sono stati sequestrati. E così sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intercettato prima del suo ingresso al ristorante: pusher arrestato

TorinoToday è in caricamento