Cronaca Aurora / Corso Vigevano

Vede la polizia e fugge a casa per salvare la droga: arrestato

Sequestrato oltre 1 kg di marijuana

La droga sequestrata dalla polizia

E' scappato di corsa, per rifugiarsi nell’androne del proprio stabile. Questo perché, poco prima, mercoledì sera, 13 maggio 2020, aveva visto arrivare una pattuglia della polizia del commissariato Barriera Milano.

E' successo in corso Vigevano. Gli agenti, a quel punto, scendono dall'auto e lo seguono, entrando nel palazzo. L'uomo, un gambiano di 29 anni, nel frattempo aveva corso lungo le scale per arrivare di corsa in casa.

Il motivo verrà scoperto poco dopo, non prima di una breve colluttazione tra lui e gli agenti. Colluttazione avvenuta dopo che il 29enne era riuscito ad entrare in casa, prendendo una busta bianca, molto grossa.

Dentro c'erano 850 grammi di marijuana. Durante la perquisizione all’abitazione, gli agenti trovano 42 ovuli di marijuana, per un peso totale di circa 350 grammi, 2 bilancini di precisione, un grinder per sminuzzare la sostanza stupefacente e 2 rotoli di cellophane per confezionarla.

Il pusher, con precedenti specifici di polizia, è stato arrestato per "detenzione ai fini di spaccio", "violenza e resistenza a pubblico ufficiale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede la polizia e fugge a casa per salvare la droga: arrestato

TorinoToday è in caricamento