Cronaca Santa Rita / Via Boston

Lo spaccio di droga a Torino Mirafiori avveniva nei Suv e vicino ai passi carrabili: un arresto

Grazie alla denuncia dei residenti

La droga sequestrata dalla polizia

Da qualche tempo, nella zona di via Boston, i residenti avevano segnalato la continua presenza di un Suv che parcheggiava davanti ai passi carrabili.

Di qui la decisione, da parte degli agenti del commissariato Mirafiori, di compiere alcuni controlli nel pomeriggio di lunedì 7 giugno 2021. I controlli, eseguiti in borghese, hanno permesso di scoprire come dentro al Suv dai finestrini oscurati ci fosse un uomo sdraiato sui sedili posteriori. 

I poliziotti decidono di compiere un controllo del mezzo, con il ragazzo - un 20enne della Mauritania, irregolare in Italia - che prova a darsi alla macchia, venendo subito bloccato.

Il giovane nascondeva in bocca nove palline termosaldate di cocaina e crack e altre 45 dosi sono state trovate nella tasca dei pantaloni.

Dalla ricostruzione degli investigatori, lo spaccio avveniva in auto, proprio per dare meno nell’occhio: gli acquirenti salivano in auto e ricevevano le dosi richieste. Lo straniero è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo spaccio di droga a Torino Mirafiori avveniva nei Suv e vicino ai passi carrabili: un arresto

TorinoToday è in caricamento