Litiga con la moglie, la insegue e la pesta per strada: sotto gli occhi del loro figlioletto

Arrestato dai carabinieri

Immagine di repertorio

Quel litigio era iniziato dentro le mura domestiche. Un litigio per futili motivi, proseguito però fuori, lungo tutta via Trento-Trieste, a Pancalieri. 

Tutto è successo nel pomeriggio di domenica, 14 luglio 2019.

Protagonisti un uomo di 37 anni, di nazionalità romena, e sua moglie, di qualche anno più giovane. Colto da un raptus, ha iniziato a inseguirla per strada. Il tutto alla presenza del figlio, di quattro anni. 

Il 37enne ha iniziato a picchiarla, non curante del fatto che fosse all'aperto e che ci potessero essere delle persone o per strada o alla finestra. 

E qualche vicino, infatti, attratto dalle urla, ha deciso di chiamare i carabinieri, che hanno così arrestato l'uomo per maltrattamenti in famiglia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre secondo i vicini, i litigi tra i due sarebbero stati pressoché all'ordine del giorno. Mamma e figlio sono stati portati in una casa famiglia protetta, mentre per l'uomo si sono aperte le porte del carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

Torna su
TorinoToday è in caricamento