Moncalieri, entra dalla finestra per aggredire e picchiare la ex: non accettava la fine della relazione

Arrestato dai carabinieri

Immagine di repertorio

Non accettava la fine della loro storia d'amore. E così, l'altro giorno, un turco di 36 anni, senza fissa dimora, si è presentato sotto casa della ex, entrando dentro l'abitazione sfruttando una finestra.

Una volta in casa, l'ha aggredita, strattonata e picchiata. Procurandole persino un taglio in testa. E' stata lei stessa a richiedere l'intervento dei carabinieri, che hanno così arrestato l'uomo. 

L'ennesima storia di maltrattamenti verso ex fidanzate o ex mogli è avvenuta a Moncalieri. La donna, una 46enne italiana, è stata poi portata in ospedale per gli accertamenti del caso.

La vittima ha raccontato ai militari della compagnia cittadina come già in passato avesse subito molestie da parte dell'uomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Incidente in strada a Torino: tram investe pedone e lo uccide

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento