Cronaca Centro

La pedina fino al negozio dove lavora e la minaccia: arrestato dalla polizia

Per maltrattamenti in famiglia

Immagine di repertorio

Nonostante il divieto del tribunale di avvicinarsi alla sua ex, mercoledì scorso, 2 ottobre 2019, quel 57enne italiano l'ha seguita fino in centro a Torino, pedinandola senza darle tregua per diverse ore.

Ed è arrivato persino sul luogo di lavoro della donna. Guardandola, molestandola e persino minacciandola. Tutto perché voleva ancora una opportunità di dialogo, per parlare della fine della loro storia d'amore. Storia finita per le continue minacce e per i continui atteggiamenti di violenza, che avevano portato la donna a denunciare tutto alle forze dell'ordine.

E anche in questo caso, grazie ad un'amica con la quale era in contatto, è riuscita a far arrivare gli agenti della Squadra Volante, con due pattuglie.

E per il 57enne sono scattate le manette per maltrattamenti in famiglia. Ed è stato anche denunciato per "violazione del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati" dalla ex.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pedina fino al negozio dove lavora e la minaccia: arrestato dalla polizia

TorinoToday è in caricamento