rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Piazza Aldo Moro

Nel camper fermo a Rivoli ecco la donna ricercata e dalle decine di identità: doveva scontare 21 anni di carcere

Arrestata dalla polizia

Quel camper parcheggiato in piazza Aldo Moro a Rivoli ha insospettito, martedì mattina, 23 marzo 2022, i poliziotti della Squadra Volante del commissariato cittadino, impegnati in zona per una serie di controlli per la prevenzione dei furti in abitazione e scippi a passanti nell'area centrale della città del Castello.

E pochi secondi dopo aver visto quel mezzo, ecco scattare il controllo di rito: a bordo due persone, un uomo e una donna di etnia rom.

Dopo aver verificato i documenti in centrale operativa e alla Banca Dati Interforze, ecco che scoprono come la donna, una 24enne, fosse latitante. Doveva infatti andare in carcere per espiare una pena complessiva di 21 anni e 23 giorni per reati che spaziano dai furti in abitazione alle rapine, dalla ricettazione alle false generalità a pubblico ufficiale.

Infatti, la 24enne risultava "conosciuta" a polizia e carabinieri con ben quindici identità differenti. E così sono scatatte le manette: ora si trova nel carcere  Lo Russo e Cotugno di Torino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel camper fermo a Rivoli ecco la donna ricercata e dalle decine di identità: doveva scontare 21 anni di carcere

TorinoToday è in caricamento