Cronaca San Salvario / Via Claudio Luigi Berthollet

Derubato del cellulare, insegue il ladro e aiuta la polizia a farlo arrestare

Telefonino nascosto sotto al frigorifero di un locale

E' stato derubato del cellulare aziendale all'altezza di via Valperga Caluso. Due le persone che, con destrezza, lo hanno "alleggerito".

Ma i ladri, giovedì 16 luglio 2020, non hanno pensato come la vittima di turno potesse avere un altro cellulare. E il derubato, infatti, ha subito preso l'altro cellulare, avvertendendo la polizia.

Gli agenti della Squadra Volante, tempestivamente intervenuti, hanno ascoltato tutte le informazioni utili che la vittima comunicava loro durante l'inseguimento ai ladri. Descrivendo con precisione anche l'abbigliamento e la capigliatura dei due ladri.

A un certo punto, però, i ladri si sono separati. La vittima ha seguito l’uomo che si era materialmente impossessato del cellulare, perdendo di vista l’altro.

Il ladro è arrivato fino in via Nizza, angolo via Berthollet, dove è entrato in un esercizio commerciale e ha nascosto il telefono sotto a un frigorifero del locale.

La polizia ha così potuto mettere le manette ai polsi del 36enne algerino, con lo smartphone che è stato recuperato e restituito alla vittima. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubato del cellulare, insegue il ladro e aiuta la polizia a farlo arrestare

TorinoToday è in caricamento