menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Il ladro fa troppo rumore mentre tenta di rubare e sveglia i residenti, che lo fanno arrestare

Dalla polizia

Quei rumori strani che provenivano dal balcone della sua stanza lo avevano fatto svegliare nel cuore della notte.

E, nonostante un po' di paura, era andato a vedere cosa stesse accadendo, intravendendo così la sagoma di un uomo incappucciato che stava cercando di scardinare la serratura della porta finestra.

Ma, non riuscendoci, ha poi scavalcato la ringhiera, allontanandosi all'interno di un condominio di via Brandizzo, nella tarda serata di mercoledì 23 gennaio 2019. 

Il "topo d'appartamento" ha continuato a fare rumore, svegliando altri condomini che, come il loro vicino di casa, hanno subissato di telefonate il numero unico di emergenza "112", facendo così arrivare diverse pattuglie della Squadra Volante. Gli agenti lo hanno subito trovato ed arrestato per tentato furto in abitazione: durante i sopralluoghi nel condominio, i poliziotti hanno constatato come il ladro - un 37enne di nazionalità marocchina - avesse forzato e danneggiato sia la maniglia sia la serratura della porta finestra. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Collegno campi di colza in fiore: cosa sono e a cosa serve la colza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento