menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La app "YouPol" della Polizia

La app "YouPol" della Polizia

Il ladro d'auto arrestato grazie alla segnalazione sulla app "YouPol" della polizia

"Era un rifugio per la notte", ma è una scusa

A segnalare la presenza di quel topo d'auto in via Sospello ci ha pensato "YouPol", l'applicazione della Polizia che generalmente viene usata per denunciare episodi di violenza, bullismo e spaccio.  

Venerdì sera, 1 maggio 2020, gli agenti della Squadra Volante sono arrivati in zona, riuscendo così ad arrestare un cittadino ungherese di 42 anni per "tentato furto" e denunciandolo per "danneggiamento".

L'uomo era dentro ad un'auto parcheggiata e stava provando a scivolare sul sedile anteriore, nel tentativo di diventare "invisibile" agli agenti. Ma tutto è stato vano.

"Ho cercato un rifugio per la notte", ha detto l'uomo agli agenti. Una scusa, però: l’interno era completamente danneggiato in alcune parti e messo sottosopra. 

Dopo la perquisizione, i poliziotti trovano e sequestrano una serie di oggetti che successivamente verranno riconosciuti dalla proprietaria dell'auto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento