Vede l'auto aperta e una persona dentro a rovistare: e la ladra viene fermata e arrestata

Denunciata anche per un coltello

Immagine di repertorio

Quando ha visto qualcuno che stava rovistando nella sua macchina, giovedì scorso, 5 settembre 2019, ha subito chiamato il numero unico di emergenza "112", con una pattuglia della Squadra Volanti che si è subito portata in via Goito.

Ma il proprietario mai e poi avrebbe immaginato come quel "topo d'auto" in realtà fosse una donna, fermata mentre ancora era dentro all’auto, con diversi oggetti riversi sul tappetino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la perquisizione, la donna è stata trovata in possesso di un coltellino multiuso. E così, oltre ad essere arrestata per tentato furto aggravato, è stata denunciata in stato di libertà per il possesso dell’arma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Super-vincita al concorso a premi in tabaccheria: un fortunato si porta a casa 53mila euro

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento