Spacca la vetrata del ristorante con un tombino, ruba una trentina di euro e poi fugge

Arrestato dalla polizia

Il ristorante Ramen Station di via Mazzini

Si era introdotto all'interno del ristorante "Ramen Station" di via Mazzini 8 a Torino, all'alba di lunedì 26 agosto 2019, attorno alle 5.30, spaccando una vetrata.

A vederlo un uomo che proprio in quegli istanti stava passando di lì e che ha subito avvertito la polizia, specificando anche come quella persona fosse poi fuggita in bici in direzione di via Accademia Albertina.

Proprio in questa via, gli agenti della Squadra Volante l'hanno intercettato, salvo provare un ultimo tentativo estremo di fuga, imboccando contromano il controviale di corso Vittorio Emanuele II.

Una volta bloccato, gli agenti hanno riscontrato delle ferite alle mani, che il 18enne italiano si era fatto spaccando la vetrata con un tombino.

Il giovane - con precedenti di polizia - era riuscito a rubare del denaro presente in cassa, poco più di una trentina di euro. E' stato così arrestato per furto aggravato.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Esplosione e incendio distruggono la tensostruttura, fiamme nei locali e nube di fumo

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

Torna su
TorinoToday è in caricamento