menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Caselle Torinese, paga solo una cassa d'acqua: ma sotto la giacca aveva prodotti per 600 euro

Arrestato dai carabinieri

Prima ha nascosto sotto la giacca prodotti per la casa e per l'igiene personale per 600 euro. Poi è andato a prendere una cassa d'acqua e si è recato alla cassa, per pagare solo quella.

Ma gli addetti alla sorveglianza, anche grazie ad alcuni addetti nelle corsie, lo avevano preso di mira, fermandolo prima che uscisse. 

E' successo qualche giorno fa al centro commerciale “Bennet” di Caselle. Nei guai è finito un 21enne di Torino, arrestato dai carabinieri di Caselle - chiamati dal personale del supermercato - per furto. 

L’arresto rientra nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dei reati predatori e dello spaccio di stupefacenti disposti dal comando provinciale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento