Cronaca Madonna di Campagna / Via Stradella, 192

Con la scusa della monetina nel carrello la deruba, a Torino, della pensione: arrestata dopo essersi nascosta in un camper

L'aveva già pedinata quando la vittima era entrata nell'ufficio postale

Il luogo dove è avvenuto il furto

E' entrata nel Carrefour Market di via Stradella 192/194 a Torino dopo averla pedinata sin dal suo ingresso nel vicino ufficio postale. 

Appena quella donna ha terminato la spesa, una 44enne rumena l'ha avvicinata per chiederle la moneta che era presente nel carrello. La vittima, vedendo che con sé aveva una bambina, ha subito acconsentito. 

Improvvisamente, però, la 44enne si è avvicinata pericolosamente all’anziana, che aveva le mani occupate dalla borsa della spesa, e le ha preso dalla borsa il portafoglio e il cellulare, per poi allontanarsi.

Un portafoglio dove all'interno c'era la pensione che aveva appena prelevato alle Poste: 1350 euro. 

La donna, spaventata, chiede aiuto alla polizia. Gli agenti della Squadra Volante, dopo aver ascoltato la vittima e essere riusciti ad avere un preciso identikit, iniziano a cercare la ladra in zona.

Ladra che ha percorso pochissimi metri prima di nascondersi. E lo ha fatto in un camper, parcheggiato poco distante. Dopo la perquisizione, ecco apparire un portafoglio e ben 1700 euro in contanti. E così, i 1350 euro vengono subito restituiti alla pensionata, mentre la restante è stata sequestrata.

La ladra, giovedì 1 luglio 2021, è stata poi arrestata per furto pluriaggravato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la scusa della monetina nel carrello la deruba, a Torino, della pensione: arrestata dopo essersi nascosta in un camper

TorinoToday è in caricamento