Cronaca Aurora / Lungo Dora Napoli

Sorpreso a smontare uno scooter, insulta e sputa ai poliziotti

Arrestato

Immagine di repertorio

Quando i poliziotti della Squadra Volante sono arrivati, venerdì scorso, 4 ottobre 2019, in Lungo Dora Napoli, si sono trovati di fronte una persona che stava armeggiando su uno scooter, riverso per terra, e dal quale stava togliendo il tachimetro.

Ma in precedenza, come denunciato da passanti e residenti, aveva preso di mira diverse macchine parcheggiate.

Di qui l'arresto per furto di un 24enne di nazionalità somala, che è stato anche denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale.

Questo perché, durante le fasi dell’arresto, il 24enne ha insultato più volte i due poliziotti, sputandogli in faccia e sulla divisa. 

L’uomo è stato anche trovato in possesso di un frammento di hashish: è stato multato.

A seguito di accertamenti, gli agenti hanno scoperto come il motorino sul quale il ventiquattrenne stava armeggiando era stato rubato il giorno prima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a smontare uno scooter, insulta e sputa ai poliziotti

TorinoToday è in caricamento