Entra nel cortile e ruba una bicicletta: fuori trova i civich che lo arrestano

Sequestrato coltello multiuso

Immagine di repertorio

Si aggirava con fare sospetto vicino ad un parcometro di Gtt, in corso Vittorio Emanuele II, all'altezza del civico 99.

E così, questa mattina, venerdì 12 luglio 2019, gli agenti della polizia municipale del reparto operativo speciale hanno notato l'uomo decidendo così di "braccarlo". 

L’uomo, un italiano di anni 30 anni, alla vista degli agenti si è introdotto in un cortile, uscendone con una bicicletta. Ma è stato bloccato praticamente in pochi secondi, confessando il furto. 

Durante la perquisizione nel comando di via Bologna, gli è stato trovato e sequestrato un coltellino multiuso di 13.5 centimetri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questi motivi, è stato arrestato per furto: ora si trova in carcere nella casa circondariale "Lorusso e Cutugno". La bicicletta, invece, è stata restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

  • La corsa al mare dei turisti torinesi finisce col litigio con i vicini, poi sono costretti a tornare a casa

  • Trovato il cadavere Vincenzo (per tutti Franco) in riva al fiume: probabile suicidio

  • Quarantena e fai da te: come tagliarsi (da sole/i) i capelli a casa

  • Scontro tra moto e auto all'incrocio: militare dell'esercito morto sul colpo

Torna su
TorinoToday è in caricamento