Vede la polizia e fugge: aveva rubato zaino e vestiti dal negozio sportivo

Arrestato dalla polizia

Il Decathlon di via Lagrange

Stava passeggiando con i suoi amici, nella zona di via Berthollet, domenica 21 giugno 2020.

Ma quando vede passare la pattuglia della Volante, un marocchino di 27 anni, si stacca all'improvviso, dirigendosi verso via Nizza. 

Gli agenti, insospettiti, lo fermano per un controllo. Durante la perquisizione, ecco trovare alcuni frammenti di hashish nella scarpa destra e, nello zaino, diversi capi di vestiario, ancora integri nella loro confezione, muniti di gruccia.

Ovvero i capi rubati, poco prima, al “Decathlon” di via Lagrange 42, assieme allo zaino, scappando nonostante fosse scattato l'allarme antitaccheggio.

Il 27enne, con diversi precedenti di polizia, è stato arrestato per "furto aggravato" e sanzionato amministrativamente per "detenzione di sostanza stupefacente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento