Evade di casa per andare allo stadio in bicicletta alla ricerca di auto da rubare: arrestato

Dalla polizia

Immagine di repertorio

Ha atteso che iniziasse la partita valida per gli ottavi di Coppa Italia, tra il Torino e la Fiorentina, allo stadio Olimpico-Grande Torino, per iniziare il suo "lavoro": rubare nelle auto.

Ieri pomeriggio, domenica 13 gennaio 2019, un ladro d'auto di 46 anni, italiano, è stato fermato e arrestato dagli agenti del commissariato di polizia "San Secondo", che in quegli stessi istanti erano impegnati nel servizio di vigilanza all’esterno dello stadio.

Tutto è avvenuto nella zona di via Carlo del Prete. Gli agenti sono rimasti colpiti da un uomo che pedalava in bicicletta. Perché dalle sembianze e dalle fattezze sembrava un volto noto: quello di un ladro seriale, fermato e arrestato nell'aprile del 2016 proprio durante un incontro di calcio. 

Alla vista dell’auto della polizia, il 46enne si è subito dato alla fuga, oltrepassando corso Giovanni Agnelli e raggiungendo il comprensorio delle case Atc. Lì ha abbandonato la bicicletta e si è disfatto di un martelletto frangi vetri, prima di nascondersi in un negozio. 

Ma il ladro è stato trovato lo stesso e arrestato per evasione, visto che dagli accertamenti è emerso come l'uomo fosse ai domiciliari per una precedente condanna per reati contro il patrimonio.

Inoltre, è stato denunciato per possessi di arnesi per lo scasso. 

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Cade con la moto e sbatte la testa contro il marciapiedi, ragazzo morto

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Brutto incidente con due auto fuori strada, cinque feriti tra cui due minorenni

Torna su
TorinoToday è in caricamento