Evade dal carcere dopo un permesso premio: ritrovato in una camera d'albergo

Arrestato dalla polizia

Immagine di repertorio

Era uscito dal carcere " Lorusso-Cutugno" lo scorso 18 marzo 2019 per un permesso premio di due giorni, senza però fare ritorno.

Ma la sua fuga è durata davvero poco, visto che domenica 24 marzo 2019 è stato ritrovato, in una camera d'albergo in via Berthollet a Torino, dagli uomini della Squadra Volante.

E così, per un 35enne senegalese, sono nuovamente scattate le manette ai polsi per evasione. 

Quando l’uomo ha aperto la porta, ha manifestato evidenti segni di squilibrio probabilmente dovuti all’assunzione di sostanza stupefacente. Alla vista degli agenti, ha cercato di fuggire utilizzando la finestra. Nonostante il disperato tentativo di allontanarsi, il trentacinquenne è stato fermato e riportato in carcere.

L’uomo - con diversi precedenti di polizia a carico - avrebbe terminato di scontare la sua pena precedente nel febbraio del 2021: ma con questa sua "bravata", il periodo di detenzione, inevitabilmente, aumenterà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

Torna su
TorinoToday è in caricamento