Evade due volte nell'arco di un mese: arrestato dalla polizia

Trovato a passeggiare in centro città

Immagine di repertorio

Evadere è di per sé non facile. Farlo due volte nell'arco di un mese è un record. 

E il primato spetta ad un uomo di 44 anni, di nazionalità marocchina, evaso nella giornata di martedì 28 agosto 2018 dalla sua abitazione, in Borgo San Paolo.

Gli agenti della Squadra Volante, nel corso di un controllo, lo hanno trovato mentre passeggiava in zona via Madama Cristina. Dopo gli accertamenti del caso, è stato arrestato per evasione. 

L’uomo era stato denunciato per lo stesso identico reato a inizio agosto, anche in quella occasione si era allontanato dalla propria abitazione.

Potrebbe interessarti

  • Il ponte tibetano più lungo del mondo: l'avventura da non perdere a un'ora da Torino

  • La Giardiniera, l'antipasto alla piemontese

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Come difendersi dai ladri d'appartamento in estate

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Paura in paese: auto esplode pochi secondi dopo essere stata parcheggiata

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Litigio stradale con l'automobilista che lo colpisce, ma lui è un campione di pugilato e lo mette KO

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento