Cronaca Borgo Vittoria / Via Saorgio

Passeggia con il cane ma è agli arresti domiciliari: nuovo arresto per evasione nel giro di un mese

Arrestato in precedenza per rapina

Immagine di repertorio

Passeggiava per via Saorgio nella serata di sabato, 4 aprile 2020, in compagnia del suo cane.

Una situazione normale, se non fosse in atto l'emergenza Coronavirus. Ed è per questo motivo che gli agenti della Squadra Volante hanno fermato quell'uomo, di 49 anni, per un controllo.

"Sono uscito per far fare i bisogni al cane". Peccato che, appena hanno avuto in mano i documenti, i poliziotti hanno scoperto come fosse stto arrestato nel mese di febbraio per rapina e, circa un mese, dopo per evasione. 

Inevitabili, a quel punto, le manette ai polsi per evasione: ora si trova nella sua abitazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggia con il cane ma è agli arresti domiciliari: nuovo arresto per evasione nel giro di un mese

TorinoToday è in caricamento