menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale sequestrato dai carabinieri

Il materiale sequestrato dai carabinieri

Oltre 2 chili di marijuana in casa: arrestato il pusher che gestiva gli affari con il cellulare

Sequestrato anche il concime chimico

Un 40enne di Chieri è stato arrestato dai carabinieri, nella serata di mercoledì 29 agosto 2018, per detenzione di droga.

In casa, i militari hanno trovato 10 buste in cellophane contenente marijuana, per un peso complessivo di 2 kg. Ma anche 8 piante di cannabis indica in fase vegetativa, due serre munite di lampade a raggi ultravioletti e relativo sistema di areazione, così come concimi chimici e antiparassitari. Questi ultimi impiegati per la coltivazione delle piante.

Sequestrati anche un bilancino di precisione e un telefono cellulare, che l'uomo utilizzava per la propria attività di spaccio. 

L’uomo è ora ai domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento