rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Vanchiglia / Via Giulia di Barolo

Case e garage trasformate in nascondigli per la droga: un arresto e una denuncia

Sostanze nascoste anche in cassaforte

Produzione, traffico e detenzione di sostanza stupefacente. Queste le accuse mosse dagli agenti del commissariato “Dora Vanchiglia” verso un 38enne e un 50enne, di nazionalità italiana. Il primo è stato denunciato, il secondo arrestato nell'ambito di due distinte operazioni di polizia.

Sabato mattina, 15 giugno 2019, i poliziotti hanno effettuato una perquisizione in un appartamento di corso Casale, dove all'interno sono stati trovati 25 grammi di hashish e marijuana, custoditi all’interno di due barattoli in vetro. Ma anche un coltello con tracce di stupefacente e un bilancino di precisione. 

Nel box, sempre di proprietà del 38enne, è stato trovato un armadio in tela coibentata con all’interno un piccolo ventilatore, una lampada alogena con portalampada in metallo riflettente, un estrattore con filtro di spurgo e una ventola di immissione aria, il tutto era collegato ad un trasformatore con temporizzazione e un termostato per il controllo della temperatura e dell’umidità. Oltre a un’altra lampada a led con 4 riflettori, una bicicletta del bike sharing priva di blocco di sicurezza e un altro barottolo in vetro con 100 grammi di marijuana. 

Con molta probabilità la piccola serra artigianale è stata utilizzata dal 38enne per produrre la marijuana, ma, il forte odore diffuso lo ha fatto desistere dal proseguire la produzione. L'uomo è stato anche denunciato per ricettazione.

In via Giulia di Barolo, invece, i poliziotti hanno sequestrato 150 grammi di eroina in pietra, materiale per il confezionamento dello stupefacente, un bilancino di precisione, due coltelli con tracce di droga, 3 telefoni cellulari e oltre 800 euro in denaro contante. Nel bagno di casa, il 50enne nascondeva buona parte della droga in una cassaforte, anche se un'altra parte è stata trovata in una scatola di cartone e in alcune mensole. Di qui l'arresto per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Torino Casale Barolo droga serra garage arresto denuncia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case e garage trasformate in nascondigli per la droga: un arresto e una denuncia

TorinoToday è in caricamento