Cronaca San Salvario / Via Saluzzo

Non riesce a usare il monopattino, si arrabbia e danneggia le auto parcheggiate: arrestato

Sotto effetto di alcol e droga

Il monopattino usato per danneggiare le auto

Voleva tornare a casa con uno dei tanti monopattini che da qualche settimana a questa parte si possono trovare in giro per Torino

Stanotte, mercoledì 22 gennaio 2020, attorno alle 2, in via Saluzzo, quel 28enne di nazionalità albanese - residente a Torino - in preda ai fumi dell'alcol, ha provato in ogni modo a farlo funzionare, non capendo che dovesse iscriversi al servizio stesso.

E così, ha iniziato a dare in escandescenza, prendendo il monopattino e usandolo per danneggiare le auto in sosta.

Alcuni testimoni hanno notato la scena e hanno chiamato il 112. In pochi minuti, i carabinieri del radiomobile di Torino sono riusciti a bloccare l'uomo, non prima di essere aggrediti dallo stesso 28enne. 

L’uomo è stato accompagnato al Maria Vittoria per essere sottoposto ai test per verificare l’eventuale assunzione di droghe e alcol: l’esito è stato positivo, risultando postivo alle anfetamine, benzodiazepine e con una tasso alcolico pari a  2,44 g/l.

Inevitabile l'arresto per "danneggiamento aggravato" e "resistenza a pubblico ufficiale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non riesce a usare il monopattino, si arrabbia e danneggia le auto parcheggiate: arrestato

TorinoToday è in caricamento