Non riesce a usare il monopattino, si arrabbia e danneggia le auto parcheggiate: arrestato

Sotto effetto di alcol e droga

Il monopattino usato per danneggiare le auto

Voleva tornare a casa con uno dei tanti monopattini che da qualche settimana a questa parte si possono trovare in giro per Torino

Stanotte, mercoledì 22 gennaio 2020, attorno alle 2, in via Saluzzo, quel 28enne di nazionalità albanese - residente a Torino - in preda ai fumi dell'alcol, ha provato in ogni modo a farlo funzionare, non capendo che dovesse iscriversi al servizio stesso.

E così, ha iniziato a dare in escandescenza, prendendo il monopattino e usandolo per danneggiare le auto in sosta.

Alcuni testimoni hanno notato la scena e hanno chiamato il 112. In pochi minuti, i carabinieri del radiomobile di Torino sono riusciti a bloccare l'uomo, non prima di essere aggrediti dallo stesso 28enne. 

L’uomo è stato accompagnato al Maria Vittoria per essere sottoposto ai test per verificare l’eventuale assunzione di droghe e alcol: l’esito è stato positivo, risultando postivo alle anfetamine, benzodiazepine e con una tasso alcolico pari a  2,44 g/l.

Inevitabile l'arresto per "danneggiamento aggravato" e "resistenza a pubblico ufficiale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maestra d'asilo licenziata per un video hard mandato su Whatsapp al fidanzato: tutta la storia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Green Pea apre a Torino, creati 200 posti di lavoro: cosa c'è dentro la nuova struttura avveniristica

  • Il primario della rianimazione di Rivoli è positivo al covid: aveva invitato i negazionisti "a farsi un tour in reparto"

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Tragedia a Torino: uomo si toglie la vita gettandosi nel Po

Torna su
TorinoToday è in caricamento