Minaccia i gestori del centro di accoglienza: in manette

Ha opposto resistenza ai carabinieri

Immagine di repertorio

Ha minacciato i gestori del centro di accoglienza e, non contento, ha opposto resistenza anche nei confronti dei carabinieri, arrivati sul posto per placare la sua ira.

Per questi motivi, un ragazzo di 27 anni di nazionalità nigeriana, ospite del centro di accoglienza temporanea per immigrati "Edu-care" di Porte, è stato arrestato dai carabinieri del radiomobile di Pinerolo e della stazione di Villar Perosa.

L'arresto è avvenuto nel pomeriggio di sabato 20 gennaio 2018. L’uomo ora si trova nel carcere "Lo Russo-Cutugno" delle Vallette a Torino. 

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Brutto incidente con due auto fuori strada, cinque feriti tra cui due minorenni

Torna su
TorinoToday è in caricamento