Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca Vallette / Via Traves

Prima le chiede di fare sesso, ma al "no" la deruba la getta a terra e la deruba del cellulare a Torino Vallette

Arrestato dalla polizia

Stava passeggiando per via Traves mentre era al telefono con un'amica. All'improvviso, martedì pomeriggio della scorsa settimana, 1 marzo 2022, una donna viene avvicinata da un uomo di nazionalità maliana di 31 anni.  

"Vuoi fare sesso con me?", la domanda a bruciapelo fatta dal 31enne. La donna lo rifiuta e lo allontana, proseguendo con la telefonata. L'uomo, però, non ci sta. E l'afferra per le braccia e la strattona, rapinandola del telefono per poi allontanarsi. 

La vittima cade a terra rovinosamente ma l'amica, che era al teleofono con lei, contatta il "112", spiegando dell'aggressione. 

In pochi minuti, una pattuglia del commissariato di polizia Madonna di Campagna cercano in ogni punto del rione il rapinatore, trovato e fermato in viale dei Mughetti.

Il 31enne - già noto per precedenti specifici per rapina e sottoposto alla misura della libertà vigilata - è stato così arrestato per rapina aggravata; il telefonino è stato recuperato dai poliziotti e riconsegnato alla vittima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima le chiede di fare sesso, ma al "no" la deruba la getta a terra e la deruba del cellulare a Torino Vallette
TorinoToday è in caricamento