Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Centro / Piazza della Repubblica

Finisce in manette il ladro di cellulari di ultima generazione: agiva sui bus affollati

Dopo una lunga indagine della municipale

Immagine di repertorio

Un borseggiatore seriale di telefoni cellulari è stato arrestato, nella mattinata odierna, dagli agenti del Reparto Operativo Speciale della Polizia Municipale di Torino.

L'attività di indagine era iniziata nell'ottobre 2019, a seguito di una denuncia di borseggio e si è avvalsa dell’ausilio di strumenti tecnologici che hanno portato all’individuazione di un uomo di nazionalità serba.

L'uomo è stato pizzicato, con in mano un telefono rubato in precedenza, nella zona di Porta Palazzo, ed era già stato identificato dagli agenti della Polizia Municipale.

Dall'indagine è emerso come avesse compiuto altri quattro furti, con identico modus operandi, tra ottobre 2019 e gennaio 2020.

L’uomo operava a bordo dei bus sfruttando i momenti di maggior affollamento e individuando le proprie vittime specie se in possesso di telefoni cellulari di ultima generazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce in manette il ladro di cellulari di ultima generazione: agiva sui bus affollati

TorinoToday è in caricamento