menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Vuole una birra fredda e la vuole pagare meno del suo reale prezzo: e picchia il titolare del negozio

Arrestato dalla polizia

E' entrato in quel minimarket di piazza Carducci per acquistare una bottiglia di birra, qualche giorno fa.

Ma, dopo averla presa dal frigo, inizia a polemizzare con il titolare, chiedendo di pagarla meno del suo effettivo costo, ovvero 1.20 euro. Lasciando sul bancone un euro, prima di allontanarsi.

Il negoziante lo segue per farsi pagare quanto dovuto, senza però riuscire nel suo intento. Riuscendo a recuperare la bottiglia.

Il cliente, un 47enne di nazionalità rumena, di tutta risposta lo colpisce con un pugno al petto. Il titolare, si rifugia nel suo minimarket per evitare guai peggiori, abbassando la saracinesca. 

Una volta dentro, chiama la polizia. E la pattuglia della Squadra Volante trova l'uomo ancora fuori dal negozio, in evidente stato di alterazione psico-fisica, intento ad urlare e a provare in ogni modo a rientrare nel negozio. 

Dopo aver minacciato esercente e poliziotti, viene arrestato per "tentata rapina", "violenza e minacce a pubblico ufficiale" e viene anche denunciato per non aver voluto fornire le generalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento