menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Scappa dalla polizia ma viene fermato: in casa l'allaccio elettrico abusivo. Arrestato e multato

Droga in tasca

Appena ha visto arrivare la pattuglia della Squadra Volante, in corso Vigevano, ha invertito il senso di marcia con la sua Bmw. 

Una scena che ha portato, sabato scorso, 1 giugno 2019, i poliziotti ad inseguirlo per poterlo fermare per un controllo. Ma appena l'auto si è fermata, il conducente, un marocchino di 32 anni, si è dato alla fuga a piedi per evitare guai. 

Tutto inutile, visto che alla fine è stato braccato e ammenattato, nonostante abbia più volte provato a divincolarsi dalla presa degli agenti.

Durante la perquisizione personale, sono stati trovati piccoli frammenti di hashish, nascosti in un pacchetto di sigarette: per questo motivo, è stato multato.

Ma i guai per lui sono arrivati durante la perquisizione domiciliare, in un appartamento di Borgo Vittoria, dove è stato trovato un contatore dell’energia elettrica abusivo, allacciato direttamente alla linea centrale. Per questo motivo, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e per furto aggravato.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento