Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Exilles

Arrestato il No Tav Luca Abbà: nel 2012 rimase fulminato mentre protestava su un traliccio

Per un reato del 2009

I carabinieri di Chiomonte hanno arrestato, nella giornata di sabato 14 settembre 2019, Luca Abbà, storico attivista No Tav, che nel 2012 era rimasto fulminato dopo aver protestato nella zona del cantiere Tav, salendo su un traliccio.

Abbà deve scontare un anno residuo di pena per resistenza a pubblico ufficiale, reato commesso nel 2009 a Torino e non legato alle vicende Tav. 

Sconterà la pena in regime di semilibertà. Respinta la richiesta del suo legale, che aveva chiesto la messa in prova tramite i servizi sociali o, in alternativa, i domiciliari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato il No Tav Luca Abbà: nel 2012 rimase fulminato mentre protestava su un traliccio

TorinoToday è in caricamento