"Se non mi dai da mangiare gratis, ti devasto il negozio": ubriaco arrestato dai carabinieri

Un altro danneggia un bar e finisce in manette

Immagine di repertorio

Si è presentato in una gastronomia e ha chiesto di mangiare, specificando "senza pagare". E lo ha minacciato che, nel caso in cui il titolare si fosse opposto a questa "gentile richiesta", gli avrebbe danneggiato il locale.

E' successo nel tardo pomeriggio di ieri in corso Principe Oddone. Protagonista un 50enne, italiano, palesemente in stato di  alterazione dovuto ad abuso di sostanze alcoliche.

Il commerciante non si è lasciato intimidire ed ha affrontato il cliente con parole e qualche spintone.

I carabinieri, subito intervenuti dopo la chiamata effettuata da alcuni clienti, lo hanno fermato e arrestato. 

Passano pochi minuti e in largo Montebello, altri militari del nucleo radiomobile hanno arrestato un marocchino 26enne, senza fissa dimora, che in grave stato di alterazione dovuto ad abuso di sostanze alcoliche, ha danneggiato diversi arredi di un cocktail bar del posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento