La "visita" nell'appartamento e la fuga per le scale: ma trovano la polizia, che li arresta

Sequestrate chiavi e arnesi da scasso

Immagine di repertorio

Li hanno trovati ancora lungo le scale, tra il secondo e il primo piano di uno stabile di via Briccarello.

Stavano provando a darsela a gambe, quei due ladri - un bosniaco di 57 anni e un 40enne italiano - che, una volta fermati, non sono riusciti a spiegare cosa ci facessero, nella mattinata di lunedì 4 novembre, in quello stabile.

Di qui la decisione di controllarli, tramite perquisizione. I due sono stati trovati in possesso di diversi oggetti utilizzati per lo scasso, mentre in macchina sono state trovate diverse chiavi genuine per serrature normali e di sicurezza. 

Durante una perlustrazione dello stabile, gli agenti del commissariato San Secondo hanno trovato un alloggio messo a soqquadro, senza però riscontrare oggetti rubati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due - entrambi con precedenti di polizia, molti dei quali specifici - sono stato così arrestati per tentato furto in abitazione, con il 57enne bosniaco denunciato anche per "possesso di chiavi e grimaldelli". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

  • Vanno a fare la spesa e lasciano il figlio chiuso in auto con 40 gradi: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento