menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Sorpresi a cedere la droga vicino alla discoteca: arrestati tre pusher

Multato il consumatore

Quella passeggiata da via Silvio Pellico fino alla collinetta a ridosso della discoteca "Life" di corso Massimo d'Azeglio, hanno portato gli agenti della Squadra Volante a dubitare di quei tre extracomunitari.

Di qui la decisione di controllare i loro movimenti. Infatti, poco dopo, nella tarda serata di giovedì 1 agosto 2019, due di loro si sono alzati per andare a nascondere qualcosa in mezzo alle siepi.

Dopo qualche minuto, ecco arrivare un uomo - italiano - che, dopo una breve conversazione, ha atteso l'arrivo dell'altro extracomunitario, in bicicletta, cedendogli "qualcosa" in cambio di denaro.

Immediato il fermo degli "attori protagonisti": l'italiano veniva trovato in possesso di due ciuffetti di marijuana, venendo multato. 

I tre pusher, di nazionalità maliana e gambiana, tutti irregolari sul territorio nazionale, sono stati arrestati per detenzione e cessione di sostanza stupefacente in concorso aggravata.

Sequestrati 50 grammi di marijuana, ritrovati dalla unità cinofila all’interno di un sacchetto nascosto fra le siepi.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento