Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Barriera di Milano / Via Pierluigi Palestrina

Torino, nel cassonetto dei rifiuti c'erano vino, birra, caffè, alimentari e molto altro: tre arrestati per ricettazione

Merce rubata nel supermercato donata ai bisognosi

La merce rubata nel supermercato

Tre ragazzi intenti a spingere a mano, con grande fatica, un cassonetto dei rifiuti. E' quanto hanno visto, la notte di Capodanno, 1 gennaio 2021, attorno alle 4.30, gli agenti della Squadra Volante in corso Giulio Cesare, quasi all'angolo con via Palestrina.

Alla vista dei poliziotti, i tre fanno praticamente finta di nulla. Accostando il cassonetto vicino al marciapiede e proseguendo nella camminata. 

Inevitabilmente, essendo in atto il coprifuoco, vengono fermati per un controllo. I tre - di nazionalità marocchina e di età compresa tra i 30 e i 33 anni, con precedenti di polizia - sulle prime, parlano di "un gioco". Ma uno dei tre prova a fuggire.

Ne nasce un breve inseguimento che porterà i poliziotti a fermarlo, alla pari degli altri due, per ricettazione.  

Questo perchè il cassonetto era completamente pieno di prodotti alimentari e per l’igiene personale. Tra cui 19 bottiglie di prosecco, diverse casse di birra, oltre 100 scatolette di tonno, diversi cartoni di wurstel, pancetta, salamini, olive e sottaceti, 70 pacchi di caffè, oltre 300 pezzi di flaconi di shampoo e bagnoschiuma e tanto altro. Insomma, una "maxi spesa" a costo zero.

Già, perché tutta quelle merce era stata sottratta ad un supermercato di corso Palermo, creando un varco nella recinzione del cortile del punto vendita, forzando poi la porta antipanico dell’ingresso di servizio. Il "bottino" si aggira attorno ai 4mila euro, come quantificato dall'amministratore della società. 

Lo stesso amministratore, però, ha deciso di compiere un grande gesto di solidarietà: devolvere tutto in beneficenza. E i poliziotti, nel volgere di poche ore, hanno poi portato tutto a un parroco di zona. 

Torino arresti ricettazione cassonetto alimenti Cesare Palestrina 1 1 21 2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, nel cassonetto dei rifiuti c'erano vino, birra, caffè, alimentari e molto altro: tre arrestati per ricettazione

TorinoToday è in caricamento