“Abbiamo rapinato la farmacia per pagare l’affitto”: arrestati due fratelli e il complice

Hanno assaltato il negozio utilizzando guanti in lattice, passamontagna e una pistola scenica

Un momento durante la rapina

Sono finiti in manette due fratelli di 46 e 40 anni che hanno rapinato la farmacia “Cavaglià” a Cumiana insieme a un complice di 47 anni. Tutti e tre sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Pinerolo che hanno notificato loro una misura cautelare in carcere.

“Abbiamo rapinato la farmacia per pagare l’affitto” ha dichiarato uno dei tre arrestati, ma il bottino ammonta a 300 euro. I tre, ritenuti responsabili della rapina commessa il 7 marzo 2018, hanno agito utilizzando guanti in lattice, passamontagna e una pistola scenica.

In due hanno assaltato la farmacia (uno ha puntato l’arma in faccia alla farmacista mentre l'altro svuotava la cassa), mentre il 40enne attendeva in strada i complici a bordo di una macchina rubata e ritrovata poco dopo. 

L’indagine ha consentito di recuperare l’arma utilizzata durante la rapina, i passamontagna e di individuare anche l’autista.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Fine settimana in zona arancione, in Piemonte scatta la zona gialla da lunedì 11 gennaio

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

  • Normativa anticovid, controlli nelle aree verdi di Torino: sanzionati 16 sportivi

Torna su
TorinoToday è in caricamento