menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torino, Rider aggrediti: uno spintonato e derubato della bicicletta, all'altro han provato a rubargli le pizze

Arrestati dalla polizia

Ennesima aggressione ai danni di rider. Due gli episodi nel giro di poche ore nella serata di sabato 20 febbraio 2021 nella zona tra corso Unione Sovietica, via Santa Fé e via Tunisi. 

Tutto ha inizio verso le 21.20, quando due persone hanno danneggiato una pensilina Gtt all’incrocio tra corso Unione Sovietica e via Santa Fè, per poi aggredire un rider, spintonandolo e facendolo cadere dalla bicicletta e impossessandosi del mezzo per poi colpire l'uomo ad un fianco con una bottiglia. 

La scena è stata vista da un secondo rider, subito intervenuto per cercare di dare una mano al collega. E anche lui viene preso di mira, con i due - di 25 e 26 anni, italiani - che hanno provato a rubargli le pizze in consegna. Non riuscendoci, sono fuggiti in direzione di via Tunisi.

Gli agenti della Squadra Volante riescono a braccarli lungo la stessa via Tunisi, venendo arrestati per rapina aggravata e danneggiamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento