Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Orbassano

Orbassano, con una serie di raggiri, portavano la vicina di casa al bancomat: derubata di pensione e risparmi

Arrestati dai carabinieri

Quei due vicini di casa ormai l'avevano presa di mira da tempo. Appena era possibile, infatti, con una serie di raggiri, riuscivano ad accompagnarla allo sportello bancomat, facendole prelevare somme che poi si intascavano.

Lunedì 2 agosto 2021, attorno alle 15, l'ultimo episodio. I due - un 35enne di Orbassano e un 46enne di Piossasco - hanno incrociato e accompagnato la vittima, una pensionata di 82 anni, al bancomat, derubandola poi di 500 euro. 

Appena usciti dallo sportello, però, i due hanno trovato ad attenderli i carabinieri, che da tempo li stavano monitorando. I due sono stati arrestati, mentre la somma è stata riconsegnata alla vittima.

E ora sono in corso alcune verifiche, per capire quanto possa essere l'ammontare complessivo dei raggiri.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orbassano, con una serie di raggiri, portavano la vicina di casa al bancomat: derubata di pensione e risparmi

TorinoToday è in caricamento