rotate-mobile
Cronaca Moncalieri

Dieci chili di droga e 700mila euro, nascosti tra case e garage: imprenditore arrestato assieme all'amico a Moncalieri

In una indagine sulla 'Nndragheta

Detenzione di droga e di un'arma, quest'ultima illegalmente.

Queste le accuse mosse verso due italiani, arrestati mercoledì scorso, 26 gennaio 2022, dagli uomini della Squadra Mobile di Torino al termine di una attività di indagine sulle diverse compagini ‘ndranghetiste presenti nella provincia torinese. 

I due sono stati fermati fuori da uno stabile di Moncalieri. A seguito della perquisizione, nell'appartamento che stavano usando i due, sono stati trovati e sequestrati oltre 10 chilogrammi di marijuana, oltre al materiale per il confezionamento della droga, una bilancia di precisione, la macchina per il sottovuoto e 16.500 euro, dentro ad una confezione sottovuoto.

Durante la perquisizione degli immobili di proprietà di uno dei due - imprenditore nell'ambito dei trasporti - comprese quelle dei genitori e uno dei suoi uffici, sono stati trovati un revolver calibro 38 illegalmente detenuto, altri 29mila euro, e un “jammer” solitamente utilizzato per inibire le frequenze radio degli antifurti e delle apparecchiature per le intercettazioni.

Scovato anche il contratto di un garage a Nichelino ma l'imprenditore negava essere tra le sue disponibilità. Ma in quel box, aperto grazie ai vigili del fuoco, è stato trovato un vano occulto - ricavato mediante la costruzione, con manufatti in cemento, di un’intercapedine - all’interno della quale è stato scoperto un contenitore in metallo chiuso con lucchetto e catena. Dentro, ecco una rudimentale cassaforte, con dentro 440mila euro in contanti, sempre chiusi tramite sottovuoto. Ma anche 10 orologi “Rolex” e monili in oro, il cui valore complessivo deve stimarsi in oltre 200mila euro.

Nel corso della perquisizione nell’azienda di trasporti, sono stati trovati numerosi ritagli di articoli di quotidiani e che riportavano la notizia dell'arresto di Vittorio Raso, latitante calabrese, avvenuto in Spagna nell’ottobre 2020.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieci chili di droga e 700mila euro, nascosti tra case e garage: imprenditore arrestato assieme all'amico a Moncalieri

TorinoToday è in caricamento